Collegare Nexus One a Eclipse. Errore: no permission

Lascia un commento

Logo AndroidNuovo acquisto Nexus One! Preso questo piccolo concentrato di tecnologia volevo collegarlo al mio PC e caricare le applicazioni sviluppate con Eclipse. E qui subito mille problemi. Mi sono lanciato sulla rete alla ricerca di soluzioni  e alla fine ho travato quello che faceva per me. Vi propongo un “merge” delle varie soluzioni trovate che hanno risolto il mio problema.

Sistema:OS: Ubuntu 10.04
Device: Nexus One
Software: adb 1.0.26 (SDK Andorid)    Eclipse (Galileo)

Il Problema:il device non veniva rilevato correttamente, rendendo impossibile utilizzarlo. Lanciando da shell il comando adb devices il risultato era sempre:

List of devices attached
????????????     no permissions

Dunque non capiva qual’era il device collegato(????????????) e non aveva i permessi per accedervi(no permissions). Altro

Annunci

Path Java in Ubuntu

Lascia un commento

Oggi  avevo la necessità di trovare i vari path dei binari Java all’interno della mia distribuzione Ubuntu.  Infatti installando Java utilizzando  synaptic non sapevo il percorso della JDK. Vediamo come risolvere il problema. Lanciamo il seguente comando Altro

Anno Domini 2010. Tirando le somme.

Lascia un commento

Ecco è finto anche il 2010 un anno vissuto, turbolento, un anno di grandi soddisfazioni e di sconfitte. Ma cosa mi porto via da quest’anno?

  1. Chi non risica non rosica, chi non alza la mano non verrà mai chiamato, chi no fa il primo passo rimarrà fermo!
  2. Tutti possono avere delle buone idee, il vero segreto sta Altro

Problemi driver ATI 10.9 su Ubuntu 10.04 Kernel 2.6.35-25 64bit

Lascia un commento

Con l’ultimo aggiornamento automatico fatto alla mia Lince Lucida i driver proprietari per la mia scheda ATI sono andarsi a farsi benedire. Perchè? Mistero,  va be disinstallo i driver, scarico la nuova versione, faccio per creare i pacchetti deb per ubuntu lucid lynx ma arriva un fatidico errore in compilazione. Che fare? Cercando un po’ su internet scopro che con l’aggiornamento del kernel alla 2.6.35-25 è cambiata qualche libreria che genera questo bug. Al momento attuale non c’è una soluzione ufficiale o almeno così sembra, ad ogni modo propongo questo fix che ho trovato per la rete che sinceramente a me funziona bene. Tuttavia da alcuni forum è sconsigliato. Altro

Ad un anno di distanza!

Lascia un commento

Dopo circa un’anno rieccomi qua a scrivere qualcosa in questo angolo di web inesplorato. Ne sono successe di cose in quest’anno iniziamo col dire che mi sono finalmente laureato, ho concluso il percorso triennale in informatica a Verona e ho portato a casa il famigerato “pezzo di carta”. Ho impiegato un più tempo del dovuto a causa degli ultimi esamoni che mi portavo dietro ma alla fine sono arrivato. Ma non tutto il male viene per nuocere, infatti ho concluso in bellezza con una tesi a  sei mani  su “Progettazione e implementazione Altro

A.A.A Rivoglio i Giochi per PC in scatola!

Lascia un commento

merge

Qualche settima fa’, rimettendo a posto un po’ la camera(si fa per dire), mi sono tornate in mano le confezioni dei  primi mitici giochi per PC con i quali sono cresciuto! Al tempo acquistati tutti da mio fratello. E cavolo non si scherzava: scatole in cartoncino plastificate, all’interno delle quali erano contenuti i cd, e non solo! Dentro alle scatole c’era di tutto: man Altro

AGOSTO, DOPO PRANZO CON FULLMETAL ALCHEMIST

Lascia un commento

“Senza sacrificio l’uomo non ottiene nulla. Per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos’altro che abbia il medesimo valore. In alchimia è chiamato il principio dello scambio equivalente. A quel tempo noi eravamo sicuri che fosse anche la verità della vita.”

-Alphonse Elric-Primo episodio

fma1

In questo mese di Agosto tra una cosa e l’altra, sono incappato in Fullmetal Alchemist. E’ un manga ,dal quale è stato tratto anche un anime,  parla delle vicende di due giovani fratelli che sono entrambi alchimisti. Da una prima ricerca sulla rete la cosa non mi ha detto un gran che, ma visto il primo episodio dell’anime ne sono rimasto colpito. E’ ambientato in un mondo in cui si è sviluppata come scienza l’alchimia, con le sue regole i suoi principi e i suoi limiti. Questa permette di trasformare un oggetto, mediante un procedimento chiamato trasmutazione, in qualcosa di diverso ma formato dagli stessi elementi in base al principio dello scambio equivalente. Come già  accennato i protagonisti sono i fratelli Elric, Edward e Alphonse,  due giovani alchimisti che hanno eseguito una trasmutazione proibita. Ciò ha avuto un prezzo: ad Edward  è stato portato via un braccio e una gamba ad Alphonese l’intero corpo. Ed e Al vogliono recuperare cio’ che hanno perso e l’unico modo farlo sembra Altro

Older Entries